Dott. Rag. Paolo Frisoni

Dott. Rag. Paolo Frisoni

Laureato in Giurisprudenza, indirizzo Servizi Giuridici per l'Impresa. Iscritto all'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Como al n. 191 fin dal 18 Ottobre 1971 nonché iscritto all'Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro (ANCL), UP di Como. Dello stesso ordine professionale per la provincia di Como ha rivestito la carica di Segretario del Consigio Pronviciale per diverse consigliature (triennio 1977-1980 e 1980-1983), nonché di Presidente dell'Ordine attraverso tre mandati tra gli anni '80 e 2000 (in particolare dal 1983 al 1993 e dal 1997 al 2003). Dal 2005 al 2015 è stato nominato componente della Comissione di Certificazione presso la Direzione Territoriale del Lavoro di  Como. Fondatore in data 1° Marzo 1974 dello studio individuale "Rag. Frisoni Paolo", poi evolutosi negli anni nell'attuale Studio Frisoni e Bisceglie, ha svolto la professione di Consulente del Lavoro all'interno dello Studio fino al 31 Dicembre 2019, data dalla quale, pur risultando ancora regolarmente iscritto all'albo professionale, non riveste più la qualità di socio all'interno dello Studio associato. Esercita la libera professione da oltre quarant’anni. Oltre a rivestire la professione di Consulente del Lavoro, è altresì Revisore Legale, iscritto al relativo albo professionale al n. 25279 con decorrenza 12 Aprile 1995. Si occupa prevalentemente di contrattualistica collettiva e relazioni sindacali, di contenzioso amministrativo del lavoro. E’ iscritto fin dal Dicembre 1982 all'albo dei CTU del Tribunale di Como come Consulente del Lavoro con specializzazione in Diritto del Lavoro nonchè risulta inserito nell’elenco speciale degli ausiliari della Giustizia Tributaria (Consulenti Tecnici d’Ufficio e dei Commissari ad Acta) tenuto presso il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria. Ha svolto, negli anni, importanti ruoli istituzionali presso il Comune di Como e presso altri Enti ed associazioni pubbliche ed, in particolare, per il Comune di Como è stato Assessore dal 1985 al 1991 e dal 2014 al 2017, occupandosi di bilancio, urbanistica, politiche finanziarie e tributarie, attività economiche, sicurezza e polizia locale. È stato altresì Consigliere comunale dello stesso Comune dal 2002 al 2007. Ha svolto il ruolo di Presidente della Fondazione Cà d’Industria ONLUS dal Dicembre 2011 all'Ottobre 2014. Lingue straniere conosciute: inglese e francese.



Visualizza i professionisti